Cronaca

Furti seriali a Trezzo sull'Adda: recuperata la refurtiva

Ora è caccia ai ladri: inseguiti dai carabinieri hanno fatto perdere le proprie tracce fuggendo nei campi. E' stato invece recuperato il bottino di diversi colpi in un'auto rubata

Li hanno pizzicati a scavalcare la recinzione di una palazzina nel buio della notte appena dopo aver messo a segno un furto.

E' stato così che a Trezzo sull'Adda durante un servizio di controllo del territorio nella zona di Concesa le forze dell'ordine si sono messi sulle tracce di due topi d'appartamento seriali.

I malviventi incalzati dai carabinieri hanno imboccato diverse vie cittadine fino a scomparire a piedi in una zona boschiva dove sono stati persi di vista. 

Poco lontano però è stata rinvenuta un'auto abbandonata dai due durante il colpo. Si tratta di una Ford Fiesta rubata in provincia di Firenze: qui i carabinieri hanno trovato il bottino di diversi colpi messi a segno in abitazioni nelle sere precedenti. Si tratta soprattutto di gioielli e oggetti di valore trafugati durante furti nella medesima zona della città.

In seguito agli accertamenti disposti sulla vettura e alle tracce rinvenute si sta tentando di identificare i fuggitivi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti seriali a Trezzo sull'Adda: recuperata la refurtiva

MonzaToday è in caricamento