Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Ladri scatenati nei negozi martedì a Monza: quattro denunce in poche ore

Giornata di lavoro intenso per gli agenti della Polizia di Stato che sono dovuti intervenire al centro commerciale Auchan, all'Oviesse e al super di via Giotto

Tre furti ai danni di esercizi commerciali monzesi in poche ore. A Monza per la Polizia di Stato martedì è stata una giornata di lavoro intenso che ha visto gli agenti impegnati prima all'Oviesse di via Passerini dove una donna di origine marocchina ha rubato un abito bianco del valore di circa 50 euro, nascondendolo sotto la giacca, e poi in un supermercato cittadino e al centro commerciale Auchan.

La ladra, F.M., 48 anni, smascherata dall'addetto alla sorveglianza del negozio che la teneva d'occhio per via dei suoi movimenti sospetti, si è beccata una denuncia per furto e insieme a lei, poco dopo, sono finiti nei guai anche due ragazzi in via Giotto colpevoli di aver rubato dagli scaffali del "Dico" una bottiglia di rum. Insieme a un 19enne ecuadoregno è stata denunciata per furto anche una ragazzina italiana minorenne del '99. 

L'ultimo ladro a essere stato sorpreso in flagranza è stata una signora peruviana del '77, O.T., denunciata dopo aver rubato dal negozio "Scarpe e Scarpe" del centro commerciale Auchan intorno alle 21 di martedì una maglietta del valore di circa 30 euro che, senza aver pagato, aveva nascosto in una borsetta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri scatenati nei negozi martedì a Monza: quattro denunce in poche ore

MonzaToday è in caricamento