Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

Vittima un 54enne di Vimercate che martedì sera aveva parcheggiato la sua Bmw davanti alle Torri Bianche, a ridosso di un fast food tra gli stalli tutti occupati

L'auto "cannibalizzata"

Una serata di svago, il film al cinema e qualche attimo di relax. Appena fuori però l'amara sorpresa. Quando è tornato a riprendere la sua auto che aveva parcheggiato solo un paio d'ore prima non ha più trovato la sua BmwX20. Almeno, la macchina c'era ma qualcuno si era portato via tutto: niente volante, sparito il contachilometri, nessuna traccia del navigatore satellitare e il cruscotto completamente "sventrato" comprese le parti meccaniche. Un danno che ora ammonta a circa 12mila euro per un'auto che era quasi nuova del valore di circa sessantamila euro.

E' successo martedì sera a Vimercate e la vittima, Luca P., 54 anni abita proprio nella cittadina brianzola. "Sono arrivato alle Torri Bianche intorno alle 20, avrò parcheggiato la macchina cinque minuti dopo le otto davanti al Mc Donald's, addirittura in un punto illuminato da un lampione, tra altre auto in sosta" spiega il 54enne che è solito frequentare il cinema. La sua Bmw è rimasta lì per meno di tre ore, giusto il tempo di passare dalla biglietteria, salire alle sale cinematografiche e accomodarsi per il film. Mentre il proprietario - ignaro di tutto - aveva gli occhi sullo schermo fuori qualcuno ha pensato di approfittarne, senza nemmeno preoccuparsi poi molto forse di essere visto.

Nessun antifurto sonoro si è attivato ma i ladri non possono essere passati inosservati perchè nel tratto - che come raccontato dalla vittima non è un'area isolata - qualcuno deve essere passato. "Hanno prima rotto il vetro posteriore destro e poi sono riusciti ad aprire le portiere. Hanno buttato giù i sedili posteriori per accertarsi che non ci fosse nulla nel bagagliaio poi hanno trovato caricatori e occhiali da sole che invece si sono portati via" racconta.

"Appena sono arrivato alla macchina intorno alle 23 non mi sono accorto subito di quello che era successo: una volta azionato il telecomando l'interno dell'abitacolo si è illuminato e quando ho aperto la portiera ho visto che si erano portati via tutto, addirittura il volante" ha spiegato. Sul posto insieme al personale addetto alla vigilanza del centro sono arrivati anche i carabinieri: per capire che cosa sia successo potrebbero essere utili le riprese delle telecamere di sorveglianza dell'area che nonostante siano presenti sembra che abbiano la visuale "ostruita" da una pianta che non permette di inquadrare al meglio quell'area. 

"Adesso farò installare un antifurto a sirena così sarà più facile scoraggiare chiunque voglia avvicinarsi alla macchina. E se andremo ancora al cinema sicuramente ci torneremo con una vecchia Ford" ha concluso il 54enne, scegliendo l'ironia per coprire la rabbia per quanto accaduto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento