Donna minacciata con un bastone: le rubano l’auto e scappano

E' accaduto a Veduggio: vittima della rapina una donna di 54 che stava andando a lavorare

Minacciata e malmenata con un bastone. E poi derubata dell’auto. La brutta avventura è capitata giovedì sera una 54enne, di Veduggio. La donna stava andando al lavoro, a Cassago. Giunta alla periferia di Veduggio, si è fermata in corrispondenza della rotonda tra via Sauro e via Tremoncino.

Due malviventi si sono avvicinati e, mostrandole un bastone, le hanno ordinato di scendere dall’auto. Impaurita, la 54enne ha obbedito senza fiatare. Nonostante ciò, non è riuscita a evitare che i due danneggiassero la vettura e poi la colpissero con il grosso bastone, per fortuna non ferendola in modo grave. I banditi sono saliti sull’auto e sono fuggiti via a tutta velocità.

Poche ore dopo la Citroen C1 è stata ritrovata, a dieci chilometri di distanza. Con ogni probabilità è stata utilizzata per una rapina. La 54enne, medicata al pronto soccorso, ha una prognosi di dieci giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Zona rossa, ecco l'elenco delle attività e dei negozi aperti e quelli chiusi in Lombardia

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento