rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Desio

Rubano una Bmw nel comasco: inseguimento in Brianza e arresto

In manette due pregiudicati: un cittadino marocchino di 28 anni e un tunisino di 40

Avevano rubato una Bmw X3 nel comasco, pensavano di farla franca ma sono stati arrestati dai carabinieri al termine di un lungo inseguimento tra la Brianza e Nord Milano. In manette due pregiudicati: un cittadino marocchino di 28 anni e un tunisino di 40.

I malviventi sono stati intercettati nel cuore della notte lungo la strada statale Milano-Meda mentre viaggiavano in direzione del capoluogo lombardo. Quando i militari dell'Arma hanno imposto l'alt all'auto il guidatore ha spinto a tavoletta sull'acceleratore. È scattato un lungo inseguimento, terminato nel comune di Cormano grazie alla sinergia tra i comandi delle compagnie di Seregno, Desio e delle gazzelle del nucleo operativo radiomobile di Sesto.

I carabinieri hanno circondato il mezzo all'altezza della rotonda della stazione ferroviaria. Subito e? stato bloccato il passeggero: il 40enne ha opposto resistenza cercando inutilmente di colpire i militari che lo hanno immobilizzato. Il conducente, invece, dopo essere riuscito a fuggire a piedi per le vie circostanti, e? stato sorpreso pochi minuti dopo nel cortile dell'asilo di via Somalia.

Per entrambi e? scattato il fermo di indiziato di delitto e si sono aperte le porte del carcere di San Vittore, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano una Bmw nel comasco: inseguimento in Brianza e arresto

MonzaToday è in caricamento