Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Lentate sul Seveso

Le rubano il cellulare e poco dopo i carabinieri lo ritrovano: nei guai 16enne

Il furto a Como. Poi le ricerche grazie all'app di geolocalizzazione e il rintraccio a Lentate sul Seveso

Immagine di repertorio

Era in piazza insieme agli amici e si è accorta di non avere più il cellulare in tasca. E così si è subito rivolta alle forze dell'ordine nella speranza che potessero rintracciare il ladro. E in pochissimo tempo, grazie alla segnalazione effettuata presso il posto di polizia di Como, dove la vittima si trovava, e alle ricerche dei carabinieri della compagnia di Seregno, l'Iphone è tornato in poco tempo nelle mani della proprietaria.

Il furto a Como

Il furto è avvenuto nel tardo pomeriggio di sabato a Como in piazza Perretta dove la ragazzina si trovava in compagnia di alcuni amici. Dopo la denuncia, grazie all'app di geolocalizzazione del dispositivo, è stato possibile tracciare la posizione dell'Iphone che è risultato in movimento lungo la tratta ferroviaria che dal capoluogo comasco conduce in Brianza. 

In stazione a Camnago-Lentate dove un treno era giunto da qualche minuto sono arrivati anche i carabinieri che hanno notato un giovane fermo alla fermata degli autobus.E proprio addosso al giovane hanno ritrovato il telefono che era stato rubato.

Il ragazzo, un 16enne residente a Lentate, incensurato, è stato denunciato per ricettazione. Lo smartphone è invece tornato poco dopo nelle mani della proprietaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le rubano il cellulare e poco dopo i carabinieri lo ritrovano: nei guai 16enne

MonzaToday è in caricamento