Sorpreso a rubare in casa, si nasconde sotto il letto per sfuggire ai carabinieri

Un topo d'appartamento di 58 anni è stato arrestato dai militari della compagnia di Desio nella notte di sabato. Per provare a fuggire il ladro si è nascosto sotto il letto ma è stato stanato

L'arresto in via Coti Zelati

Le ha tentate tutte un topo d'appartamento di 58 anni per sfuggire alla cattura dei carabinieri tanto da arrivare a nascondersi sotto il letto, credendo di farla franca.

E' accaduto a Paderno Dugnano nella notte tra venerdì e sabato quando i militari della compagnia di Desio si sono precipitati in un appartamento di via Coti Zelati dove un cittadino aveva allertato la centrale operativa in seguito a dei rumori sospetti avvertiti nei locali dell'abitazione del suo vicino, assente per le vacanze.

I sospetti erano effettivamente fondati e i carabinieri una volta sul posto hanno trovato la porta blindata chiusa e bloccata dall'interno con una sedia incastrata sotto la maniglia e una finestra con chiari segni di effrazione.

All'interno della casa tutto era a soqquadro e le ricerche dei carabinieri si sono concentrate in camera dove i mobili erano stati aperti e i cassetti rovesciati. Qui, nascosto sotto il letto e in silenzio, si nascondeva il topo d'appartamento che non era riuscito a dileguarsi a causa del tempestivo intervento dei militari.

Insieme a lui i carabinieri hanno trovato e sequestrato il kit che il ladro portava con sè: in uno zainetto custodiva dei guanti, una torcia e dei cacciaviti. 

L'uomo, italiano con precedenti alle spalle, è stato arrestato per furto aggravato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IMG-20150829-WA0043-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento