Fuga e inseguimento dopo un furto, l'auto dei ladri esce fuori strada: tre arresti

Il colpo a Concorezzo martedì sera. Dopo il sinistro i malviventi sono fuggiti nei campi a piedi e qui sono stati raggiunti e arrestati dai carabinieri con l'ausilio della polizia di Stato

IMMAGINE DI REPERTORIO

Furto con fuga e inseguimento tra Concorezzo e Monza martedì sera. Tre malviventi, intorno alle 22, hanno colpito un bar tabacchi lungo la strada provinciale Milano-Imbersago a Concorezzo. I ladri si sono introdotti nell'esercizio commerciale e hanno messo le mani su novantaquattro pacchetti di sigarette. 

L'allarme però li ha messi in fuga molto presto e sulle loro tracce, grazie alla segnalazione arrivata ai carabinieri della compagnia di Monza, si sono messi i militari del Nucleo Radiomobile. 

Una pattuglia dell'Arma è giunta immediatamente sul posto e qui ha intercettato un'Alfa 156 con a bordo tre persone che fuggiva via ed è scattato l'inseguimento. I carabinieri dato l'allarme e altre pattuglie sono giunte al confine con Monza per bloccare i fuggitivi durante il tragitto. 

Nonostante il vasto dispiegamento di forze, i malviventi sono stati costretti a interrompere la corsa a bordo dell'auto da soli, dopo aver perso il controllo del mezzo in maniera autonoma ed essere finiti in un fosso lungo la strada provinciale 60 all'altezza di Villasanta, a pochi passi dall'Esselunga. 

Uno dei tre ladri è stato bloccato e arrestato immediatamente mentre era ancora a bordo del veicolo invece gli altri due malviventi hanno tentato la fuga, scappando a piedi nei campi. Proprio qui poco dopo sono stati raggiunti dai carabinieri con l'ausilio dei colleghi del Nucleo Radiomobile della compagnia di Vimercate e degli agenti del commissariato di Monza che hanno inseguito e arrestato i ladri in fuga. 

In manette con l'accusa di furto aggravato sono finiti tre uomini, un 48enne originario della Bosnia e due ragazzi di 25 e 28 anni, italiani, tutti con numerosi precedenti alle spalle e domiciliati in alcuni campi nomadi milanesi. A bordo della vettura incidentata, recuperata dal Soccorso Stradale Lanzanova di Monza, sono stati rinvenuti 94 pacchetti di sigarette rubati e il bottino è stato riconsegnato alla tabaccheria. 

IMG-20170524-WA0000-2

IMG-20170524-WA0001-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento