Gattino salvato nella ex discarica di Monza: ha appena venti giorni

Miagolava disperato in cerca di aiuto abbandonato tra i rifiuti in via Offelera

Abbandonato tra i rifiuti e solo.

E’ così che un gattino di appena venti giorni è stato trovato venerdì mattina in via Offelera, tra Monza e Brugherio, nei pressi della ex discarica. La sua fortuna è stata quella di incontrare Milena, una volontaria dell’Enpa di Monza che ogni mattina passa di lì per recarsi in ufficio: lei lo ha notato e salvato.

L’ex discarica si trova in una zona adiacente a un campo nomadi dove, nonostante il sito non sia più destinato ad area ecologica da tempo, in tanti continuano a buttare la spazzatura. Ad attirare l’attenzione della volontaria Milena sono stati i miagolii del piccolo che cercava disperatamente l'aiuto di qualcuno.

Il piccolo micio era in pessime condizioni igieniche, con gli occhi chiusi perché incrostati, la bocca piena di terra e i cagnotti attaccati al corpo che lo stavano divorando. Il piccolo è stato subito visitato e la veterinaria ha confermato che è stato recuperato appena in tempo: da lì a poco, infatti, sarebbe morto, mangiato vivo dai vermi. Lavato e disinfestato accuratamente, ora il micino è accudito provvisoriamente a casa di Milena.

Secondo i volontari dell’Enpa il piccolo fino a poco tempo era stato accudito dalla mamma che si era poi allontanata oppure il gattino era stato volontariamente buttato nella discarica da qualcuno.

Per aiutare un numero maggiore di cuccioli l’Enpa ha diffuso un appello per la ricerca di collaboratori per l’Asilo dei Cuccioli: “Cerchiamo persone disposte ad accogliere a casa propria uno o più gattini, offrendo loro, oltre alle cure, affetto e attenzioni, un ambiente sicuro e protetto, dove possono crescere e diventare sempre più autonomi in attesa dell’adozione definitiva”.

Per far parte dell’Asilo dei Cuccioli è fondamentale disporre di: uno spazio in casa, anche piccolo, dove i gattini non verranno in contatto con eventuali gatti o altri animali di casa, del tempo necessario per accudire, socializzare e portare i micini alle periodiche visite veterinarie al Gattile di Monza e agli appuntamenti fissati per la loro possibile adozione.

Tutte le visite veterinarie verranno eseguite presso il Gattile di Monza in Via San Damiano, così come verranno forniti, a carico dell’ENPA, i trattamenti antiparassitari, eventuali farmaci, i vaccini, gli alimenti e la sabbietta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chi fosse interessato a saperne di più può scrivere ad asilo.cuccioli@enpamonza.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Milano, va a trovare il papà in ospedale ma trova il letto vuoto: "Suo padre è morto da ieri"

  • Coronavirus, boom di casi a Monza e Brianza (+180): nuovi ricoveri al San Gerardo

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • Maxi blitz della polizia ai giardinetti e un elicottero in volo sopra Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento