Cocktail e drink, tra i migliori barman c'è il monzese Giovanni Liuzzi

Il trentunenne monzese è il vincitore della Campari Barman Competition

Il miglior barman della Campari Barman Competition, è il monzese Giovanni Liuzzi.

Trentuno anni, originario del capoluogo brianzolo e proprietario di un locale a Monza, Giovanni Liuzzi è il vincitore della quinta edizione della Campari Barman Competition, la gara organizzata dalla Campari Academy, il centro di formazione e sperimentazione dedicato al mondo della mixology. Ricco di creatività e con background artistico, Giovanni ha stupito la giuria interpretando nel migliore dei modi il tema della competition: l'Arte.

Prendendo ispirazione dalle opere esposte in Galleria Campari, i finalisti si sono affrontati con l’intento di creare la miglior ricetta dando vita a una vera e propria cocktail experience a colpi di shaker capace di coinvolgere tutti i sensi. Durante la finale è stato Giovanni Liuzzi a conquistare la giuria grazie a UNALIRAE50, un cocktail ispirato all’opera d’arte di Depero “Sifone e Bicchiere”.

Proprio come proponeva Depero nella sua filosofia di vendita “POP” dell’iconico Camparisoda che negli anni trenta costava, per l’appunto, una lira e cinquanta, Giovanni Liuzzi ha saputo fondere ingredienti di alta qualità ma facilmente reperibili, creando un mix bilanciato e, al tempo stesso, travolgente: 40 ml di Campari, 10 ml di Grand Marnier, 1 goccia di ardente (tintura al peperoncino), 30 ml di soda al lampone, vaporizzazione di aroma al pepe rosa e pompelmo rosa. Giovanni Liuzzi si è aggiudicato un percorso di collaborazione con Campari Academy lungo un anno che comprende un master di specializzazione sul brand Campari, un tour di guest bartending nei migliori locali italiani ed esterni, e sessioni di training per educational sul Campari Academy Truck.

La competizione – iniziata a settembre 2017 – ha preso avvio con una selezione online e una seconda selezione realizzata direttamente sul territorio per i 420 qualificati nelle città di Roma, Milano, Catania, Bari e Firenze, ed infine un’emozionante sfida all’ultimo shaker al Camparino in Galleria lo scorso dicembre per il ripescaggio dell’ultimo finalista.

La ricetta

UNALIRAE50 By Giovanni Liuzzi

Bicchiere: Flute

Ingredienti: 40 ml Campari, 10 ml Grand Marnier, 1 goccia di Ardente (Tintura al Peperoncino), 30 ml di Soda al Lampone, vaporizzazione di aroma al pepe rosa e pompelmo rosa.

Guarnizione: Side di Lamponi.

Tecnica di preparazione: Stir&Strain e fill up soda aromatizzata.

Preparazione: Versare gli ingredienti, tranne la soda, in un mixing glass colmo di ghiaccio e mescolare. Filtrare il cocktail nel bicchiere. Completare con l’aggiunta della soda aromatizzata, vaporizzazione al pepe rosa e pompelmo rosa. Servire con side di lampone.

Campari Barman Competition 2018 (2)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento