Lunedì, 15 Luglio 2024
Maltempo e danni

Grandine come palline da ping pong e bufera di vento e pioggia: ancora un temporale in Brianza

Raffiche di vento e precipitazioni nella serata di lunedì

Il cielo si è illuminato a intermittenza per diversi minuti, con lampi e boati in lontananza che piano piano si sono fatti più vicini. E la tempesta - l'ennesima - è stata annunciata da raffiche di vento e da piogge torrenziali che in qualche caso si sono accompagnate anche a violente grandinate in diversi comuni della Brianza tra cui Seveso e Seregno. 

Sfere di ghiaccio della grandendezza di palline da ping pong che hanno causato ancora disagi e danni in una provincia già messa in ginocchio dal maltempo. Il forte temporale ha causato nuovi danni anche a Monza, città già flagellata dal maltempo. Nel pomeriggio di lunedì 24 luglui infatti un nubifragio aveva causato allagamenti, alberi abbattuti in diverse vie della città con tetti scoperchiati e lamiere e detriti finiti anche sui binari dela stazione. 

Intorno alle 21.30 un nuovo temporale, l'ennesimo di questa giornata. E ora in città si allunga la conta dei danni.

Grandine e blackout a Seregno

"La grandinata di poco fa ha causato un blackout sostanzialmente in tutti i quartieri. Le squadre di Retipiù sono già al lavoro per cercare di ripristinare la corrente elettrica. In alcune zone, tra cui Ceredo e Fuin, la corrente è nuovamente erogata" ha comunicato Alberto Rossi, sindaco di seregno aggiornando i concittadini sulla situazione del maltempo in città.

"Mi risulta tornata la corrente in quasi tutta la Città. Ora torno in giro per sopralluoghi e vi aggiorno un’ultima volta più tardi. Mi spiace non aver scritto prima ma avevo sia internet che linea telefonica ko sul telefono": l'ultimo aggiornamento delle 22.25.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grandine come palline da ping pong e bufera di vento e pioggia: ancora un temporale in Brianza
MonzaToday è in caricamento