Minaccia il convivente con un'ascia: denunciata una donna senegalese

E' successo nella serata di sabato a Grezzano: a evitare che l'episodio degenerasse in violenza è stato l'intervento dei carabinieri della stazione di Vaprio d'Adda

L'intervento dei carabinieri di Vaprio d'Adda

Una lite tra le mura domestiche tra coinquilini sarebbe potuta finire veramente male a Grezzano sabato sera se a intervenire non fossero stati i carabinieri di Vaprio d'Adda.

In un appartamento un uomo e una donna di origine senegalese hanno iniziato a litigare animosamente per una questione legata alla presunta appropriazione da parte della 25enne di un televisore Lcd.

La ragazza di fronte ai toni sempre più accesi ha impugnato un'ascia e l'ha puntata contro il coinquilino 35enne.

L'arrivo dei carabinieri ha permesso di sequestrare l'arma bianca e denunciare la giovane disoccupata per minacce e detenzione abusiva di arma. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Concorso di Natale Esselunga: in palio 104mila spumanti e 156mila buoni spesa

Torna su
MonzaToday è in caricamento