Cronaca

A Monza trionfa Lewis Hamilton: dalla pole al traguardo è dominio Mercedes

Dalla pole position al traguardo. Sul circuito di Monza domenica ha dominato il pilota inglese della Mercedes: dopo essersi guadagnato la pole position con le qualifiche di sabato, Hamilton ha condotto la gara per quasi tutti i 53 giri di pista a Monza, tagliando per primo il traguardo dopo un'ora, quindici minuti, trenta secondi e poco più seguito dal compagno Bottas in ritardo di quattro secondi.

Trentasei invece i secondi che hanno staccato il vincitore da Sebastian Vettel che è riuscito a conquistarsi il podio con una terza posizione. Quarto il pilota della Red Bull Daniel Ricciardo poi, in ordine, Raikkonen (Ferrari), Ocon (Force India) e Stroll seguiti da Massa, Perez e Verstappen.

Per Lewis Hamilton è la sesta vittoria vittoria stagionale e il quarto trionfo a Monza. A premiare il vincitore dell'88esimo Gran Premio d'Italia sul podio è stato il premier Paolo Gentiloni insieme al presidente di Aci Angelo Sticchi Damiani e a Fabrizio Sala, vicepresidente di Regione Lombardia che ha consegnato il trofeo per il secondo
classificato a Valtteri Bottas della Mercedes in rappresentanza del governatore Roberto Maroni.

"Monza rimane Monza con la sua storia, la sua tradizione, la sua passione. Sono orgoglioso che il lavoro svolto negli ultimi due anni per salvare il Gran Premio d'Italia ci consenta oggi di essere qui a festeggiare il salvataggio di questo gioiello" ha detto Sala. "Vedere tutte queste persone, tutti questi tifosi sotto il podio ci ripaga di un duro lavoro, di una battaglia che ci ha visti protagonisti insieme ad Aci. Peccato per la Ferrari, ma il vero vincitore del Gran Premio e' il pubblico", ha proseguito il vice presidente, facendo riferimento all'incremento delle prevendite, di oltre il 25 per cento".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Monza trionfa Lewis Hamilton: dalla pole al traguardo è dominio Mercedes

MonzaToday è in caricamento