rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Veduggio con Colzano

Ex imprenditore in prova ai servizi sociali torna in carcere

La vicenda

Imprenditore sfortunato, un 52enne di Veduggio era andato incontro a una bancarotta fraudolenta. Inizialmente era stato condannato al carcere. Poi la pena era stata sospesa con un affidamento in prova ai servizi sociali. Ma il provvedimento si è rivelato infelice.

I carabinieri di Seregno infatti mercoledì hanno scoperto che l’uomo non si è presentato all’incarico disposto dalla procura. Non solo: quando i militari lo hanno cercato, non lo hanno trovato nella sua abitazione. Per questo, la misura è stata revocata e ora l’ex imprenditore è stato riportato in carcere. I fatti risalgono al lontano 2008: il 52enne aveva aperto un’impresa, ma l’attività era andata male, fino al punto di chiudere con un’accusa di bancarotta fraudolenta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex imprenditore in prova ai servizi sociali torna in carcere

MonzaToday è in caricamento