rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Desio

Coppia in crisi litiga e intanto la casa va a fuoco: fiamme a Desio

Sull'episodio sono ancora in corso gli accertamenti da parte dei carabinieri

Una lite con un finale "di fuoco" a Desio, in via Portichetto. Una coppia ha iniziato a discutere animatamente  e al termine della lite, è scoppiato anche un incendio. Un rogo che ha mandato in cenere non solo una storia d’amore, ma anche il sottotetto di una antica casa di corte, ora pericolante e inagibile.

Il «fattaccio» è accaduto nella notte tra giovedì e venerdì in via Portichetto, nel centro storico della vecchia Desio. Nell’appartamento, ricavato da un sottotetto, viveva una coppia di uomini. Da tempo la relazione tra i due non funzionava più e i due litigavano. Ieri, hanno discusso animosamente. E, per ben due volte, a sedare le urla sono arrivati i carabinieri. Al termine del secondo litigio, è scoppiato anche un incendio.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, le fiamme sono divampate per cause accidentali. Forse uno dei due contendenti ha lanciato un mozzicone di sigaretta in un ripostiglio. Dopo alcuni minuti, il fuoco era già fuori controllo. Mezz’ora dopo, le fiamme erano alte dieci metri. E alle cinque del mattino, quando i vigili del fuoco hanno spento il rogo, il tetto era ridotto in cenere e lo stabile era ormai pericolante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppia in crisi litiga e intanto la casa va a fuoco: fiamme a Desio

MonzaToday è in caricamento