Salta posto di blocco e scappa dai carabinieri: arrestato 18enne

Appena maggiorenne ma con un lungo curriculum criminale

I carabinieri lo hanno inseguito per almeno dieci chilometri, lungo le strade di Varedo, Cesano Maderno, Paderno Dugnano, fino a Senago. Una corsa nella notte tra venerdì e sabato scorso.

Il fuggitivo era un cittadino marocchino di appena 18 anni, ma già noto alle forze dell’ordine per resistenza a pubblico ufficiale. Alla guida di una vecchia Renault Clio, il giovanissimo non si è fermato a un posto di blocco alla periferia di Varedo. L’inseguimento è finito un’ora dopo, a Senago.

Giunto in via Isolino, il marocchino è finito in una strada senza uscita. Ha tentato di proseguire la fuga a piedi, ma i militari lo hanno circondato. E’ stato arrestato dopo una breve colluttazione. Con lui viaggiava un amico, che è riuscito a dileguarsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento