menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Non si ferma all'alt dei carabinieri: pericoloso inseguimento fino a Varedo

Tutto è iniziato a Bovisio Masciago, l'uomo aveva oltre 3mila euro di coca in tasca

Non si è fermato a un posto di blocco alla periferia di Bovisio Masciago, e per questo un marocchino di 27 anni, già noto alle forze dell’ordine, si è ritrovato inseguito dai carabinieri. Dopo un lungo inseguimento, giovedì alle 22.30 è stato raggiunto e arrestato nel centro storico di Varedo, mentre tentava di dileguarsi a piedi, dopo aver abbandonato l’auto.

L’uomo aveva con sé 112 dosi di cocaina, per un totale di 92 grammi: è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e detenzione di stupefacenti. Denunciato per favoreggiamento il suo complice, 47 anni, pure lui nordafricano.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento