Jack Pepper conquista il titolo mondiale di "campione" di Peperoncino

Giancarlo Gasparotto, residente in Brianza, ha mangiato 15 piccantissimi peperonicini in due minuti

Giancarlo Gasparotto (Foto da Facebook)

In due minuti ha ingerito quindici peperoncini Bhut Jolokia, il quarto tra i più piccanti al mondo nella scala Scoville, e si è guadagnato il titolo di Campione del Mondo. 

Giancarlo Gasparotto, in arte Jack Pepper, residente in Brianza, a Ronco Briantino, lo scorso 19 agosto a Tarquinia Lido, nell'ambito del Peperoncino festival si è guadagnato il titolo strappando il Guinness Mondiale allo statunitense Kevin 'L.A. Beast' Strahle.

Complessivamente il campione brianzolo ha mangiato 130,38 grammi di Bhut Jolokia, considerato uno tra i peperoncini più piccanti al mondo. Nato a Isernia Jack Pepper, giardiniere di professione, vive a Ronco Briantino, in Brianza. Il campione aveva dato prova delle sue qualità già lo scorso anno, a settembre, quando in provincia di Cosenza aveva ingerito quasi un chilo (900 grammi) di Diavolicchio Calabrese, aggiudicandosi il titolo italiano di Mangiatore di Peperoncini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento