Arrestato per furto a 88 anni, pensionato ai domiciliari a Muggiò

I militari hanno dato esecuzione alla misura cautelare a causa di un furto in abitazione commesso nel 2009

Arrestato a 88 anni. L’esperienza è capitata un pensionato di Muggiò. A causa dell’età avanzata, gli sono stati concessi gli arresti domiciliari.

I carabinieri di Desio gli hanno comunicato la misura cautelare a causa di un furto in abitazione commesso nel 2009. All'età di 71 anni l’uomo infatti era entrato in un condominio, rubando all'interno di un’abitazione. Quasi dieci anni dopo l’anziano, con precedenti per rapina e traffico di armi, è stato sottoposto agli arresti domiciliari, nonostante l’età molto avanzata. Sul provvedimento hanno pesato i numerosi precedenti penali.

L’88enne avrà la possibilità di uscire per due ore al giorno dalla sua abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

Torna su
MonzaToday è in caricamento