Precipita mentre si arrampica su un palazzo: morto un uomo di 35 anni

I fatti a Como

Giovedì mattina a Lipomo, in provincia di Como, è stato rinvenuto sui tetti dei garage condominiali  di uno stabile, il corpo senza vita di un uomo di 35 anni. L'uomo, italiano, originario del Napoletano, risulta avere precedenti per reati contro il patrimonio.

Secondo le prime ipotesi si tratterebbe di un ladro acrobata precipitato mentre stava tentando di arrampicarsi su un condominio per introdursi con tutta probabilità in qualche appartamento. Il cadavere è stato rinvenuto giovedì mattina e sul posto sono intervenuti i carabinieri del comando di Como che hanno effettuato i rilievi necessari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul corpo del 35enne è stata disposta l'autopsia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento