Interventi di potenziamento lungo le linee ferroviarie, possibili disagi anche in Brianza

I lavori in capo a Rete Ferroviaria Italiana su tutte le linee del Nodo di Milano sono in programma tra sabato 19 e domenica 20 dicembre

Tra sabato 19 e domenica 20 dicembre 2015 sono in programma una serie di importanti interventi di potenziamento tecnologico su tutte le linee del Nodo di Milano.

A effettuare i lavori saranno i tecnici di Rete Ferroviaria Italiana e le operazioni potranno causare disagi e modifiche al programma di circolazione di alcuni treni anche a Monza e in Brianza.

Nel dettaglio potrebbero subire cambiamenti rispetto al cronoprogramma i treni delle linee Milano-Bologna-Roma, Torino-Milano-Venezia/Trieste, Milano-Voghera, Milano-Bergamo, Milano-Piacenza, Milano-Monza, Brescia- Sesto San Giovanni, S1 Lodi-Milano Bovisa, S5 Varese - Milano - Pioltello - Treviglio, S6 Novara - Milano - Pioltello -Treviglio e S9 Albairate-Milano del Passante ferroviario di Milano.

Potranno verificarsi allungamenti dei tempi di viaggio, variazioni di percorso, cancellazioni e sostituzioni dei treni con autobus. Tutte le informazioni di dettaglio e gli aggiornamenti saranno reperibili nelle stazioni e su siti web trenitalia.com, fsnews.it e trenord.it.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Questi interventi - si legge nella nota diffusa da Rfi - sono un’ulteriore tappa del programma di ammodernamento tecnologico dei sistemi di gestione e controllo del traffico ferroviario dell’asse ferroviario Torino – Milano – Venezia. Potenziamenti funzionali sia all’incremento degli standard di puntualità e regolarità del traffico ferroviario, gestito sull’intera direttrice Torino – Venezia e nei nodi metropolitani di Milano e Torino da un'unica “torre di controllo”, sia al miglioramento da un lato del processo di manutenzione dell’infrastruttura, con sistemi informatici di diagnostica predittiva, dall’altro della qualità dei sistemi di informazione e comunicazione ai viaggiatori".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, impennata di contagi in un giorno in Brianza: i numeri a Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento