Partono i lavori per il sopra-tunnel. Ma finiranno con due mesi di ritardo

Anas e Regione hanno confermato l'avvio del cantiere In estate la nuova viabilità tra Triante e San Fruttuoso, poi la nuova area verde: ma il termine è già slittao da novembre 2013 a gennaio 2014

Il soprassuolo di viale Lombardia

MONZA – Partono adesso con due settimane di ritardo i lavori per la superficie del tunnel di viale Lombardia ma, a far discutere di più, è che finiranno con due mesi di ritardo. Martedì sono arrivate le risposte da Anas e dal Pirellone per l’intervento che dovrà sistemare con verde, strade urbane e piste ciclabili i circa 90 ettari tra i quartieri Triante e San Fruttuoso lasciati vuoti dopo l’interramento di viale Lombardia e, se da un lato c’è la buona notizia che giovedì 20 giugno i lavori partono, dall’altra c’è perplessità sul cronoprogramma annunciato.

Non preoccupa molto il fatto che l’avvio della riqualificazione del tetto del tunnel annunciata per il 4 giugno sia slittata di 2 settimane per perfezionare in progetto secondo le indicazioni date dal Comune e dai comitati di quartiere, ha lasciato intendere Anas, ma le parole dell’assessore regionale alle Insfrastrutture Maurizio Del Tenno che il sopratunnel, con la nuova zona verde da 26.500 metri quadrati, sarà ultimata entro gennaio 2014, quando finora era sempre stata indicato novembre 2013 come il mese in cui tutto sarebbe stato terminato.

Due mesi in più su cui già i Comitati per la Galleria parlano di “giallo” perché non c’è finora alcuna spiegazione ed esprimono preoccupazione su questo “reiterati slittamenti delle scadenze” che hanno caratterizzato tutti i 5 anni del maxicantiere per il tunnel, con tutti i problemi e danni economici creati ai cittadini e alle attività della zona.

Maggiore chiarezza invece c’è sui tempi della prima parte dell’intervento. Il 20 giugno parte la prima fase dei lavori che sarà ultimata, secondo il cronoprogramma, entro il 31 agosto, prima del Gran Premio e della riapertura delle scuole. Riguarderà la nuova viabilità sopra al tunnel e viene fatta durante i mesi estivi perché creerà deviazioni e disagi al traffico: saranno realizzati a nord, la rampa d’innesto della viabilità locale con la Statale 36 in direzione Lecco e la nuova rotonda a nord, prima del Rondò dei Pini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto, sarà sistemata anche le strade a sud, nella zona attorno all’uscita dal tunnel, e poi successimaente saranno preparati i nuovi incroci delle vie Albenza e Montelungo, e Cavallotti e Tiro a segno, e quindi la nuova rotonda di San Fruttuoso. In autunno invece si faranno le rifiniture paesaggistiche, con la realizzazione della zona verde in cui saranno piantati 600 nuovi alberi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Monza usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento