menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto repertorio

Foto repertorio

Il teleriscaldamento approda a Monza, lavori da martedì in città

Le informazioni relative al cantiere itinerante e le vie coinvolte

Il teleriscaldamento arriva a Monza. Martedì 7 novembre partiranno i lavori programmati da parte di ACSM-Agam per l’estensione della rete di teleriscaldamentonel capoluogo brianzolo. Il cantiere itinerante, della durata di circa un mese, interesserà le Vie Spluga ed Oslavia, dove verrà stesa la nuova rete di servizi.

Per consentire le lavorazioni in cantiere sono previste limitazioni alla circolazione veicolare e deviazioni, sempre garantendo l'accesso e l'uscita dei residenti. In particolare da martedì 7 novembre lungo via Oslavia sarà vietato il transito a tutti i veicoli (art. 46 del Codice della Strada) con l’esclusione dei veicoli dei residenti e dei mezzi di pronto intervento e soccorso a partire dall’intersezione con via Tonale fino all’intersezione con via Spluga e lungo la via Spluga. Residenti e mezzi di pronto intervento e soccorso potranno accedere dall’intersezione Tonale/Oslavia e Sempione/Spluga. Siccome la strada è a fondo chiuso, le due vie vengono disciplinate a doppio senso di circolazione a partire dalle intersezioni sopra indicate sino al limite dell’area di cantiere.

Lungo entrambi i lati di via Spluga e di via Oslavia è vietata permanentemente la sosta con rimozione forzata a tutti i veicoli (art. 46 del Codice della Strada) a partire dall’intersezione con via Tonale fino all’intersezione con via Spluga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    "Tesoro ritorna!" Una dichiarazione d'amore appesa sul palo della luce

  • Scuola

    Come sarà la maturità 2021? Tutte le risposte

  • social

    Festa del Gatto, dove adottare un felino a Monza

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento