Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Limbiate

Tentato suicidio a Limbiate, donna soccorsa in acqua nel canale Villoresi

E' accaduto nel pomeriggio di martedì in via Guglielmo Marconi a ridosso del corso d'acqua

Una donna di 45 anni di Limbiate è stata soccorsa nelle acque del canale Villoresi a Limbiate nel pomeriggio di martedì. L'allarme è scattato pochi istanti prima delle sedici quando alcuni passanti hanno segnalato la presenza di una signora in acqua nel canale Villoresi all'altezza di via Guglielmo Marconi. 

Sul posto si sono precipitati i carabinieri della compagnia di Desio insieme ai soccorsi del 118 che hanno allertato anche i vigili del fuoco. A salvare la donna sono stati alcuni astanti che sono riusciti a soccorrere la 45enne che poco prima aveva tentato il suicidio.

La signora, una volta tratta in salvo, è stata soccorsa dal personale sanitario del 118 e trasferita in ospedale a Garbagnate Milanese in codice giallo con un'ambulanza. La donna non versa in pericolo di vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato suicidio a Limbiate, donna soccorsa in acqua nel canale Villoresi

MonzaToday è in caricamento