Cronaca Via Como

Lissone, resta bloccata sul balcone con il bimbo di 2 anni in casa: soccorsa donna

L'intervento dei vigili del fuoco nella mattinata di martedì

I soccorsi a Lissone

La porta del balcone che si richiude alle sue spalle e una donna bloccata fuori, con un bambino di due anni in casa. Attimi di panico martedì mattina a Lissone, in via Como, quando una signora ha cercato di dare l'allarme e chiedere aiuto dopo essere rimasta chiusa sul balcone con il piccolo solo in casa.

Intorno alle 11.45 per prestare assistenza alla donna sono arrivati i vigili del fuoco con un'autoscala da Monza e un'autopompa da Lissone. Il mezzo ha raggiunto il balcone e i pompieri hanno aperto le porte per permettere alla donna di poter nuovamente accedere all'appartamento.

vigili del fuoco-17

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lissone, resta bloccata sul balcone con il bimbo di 2 anni in casa: soccorsa donna

MonzaToday è in caricamento