Alcatel, di nuovo in piazza di fronte alla Regione

Dopo le notizie di altri cento esuberi

Manifestanti Alcatel

VIMERCATE - Di nuovo in piazza, di nuovo a Milano. I lavoratori di Alcatel tornano di fronte alla Regione per chiedere chiarezza sul nuovo piano industriale, ma anche azioni da parte del Pirellone per facilitare gli investimenti stranieri. Nei giorni scorsi la notizia di possibili tagli per altri 100 posti di lavoro. Le nuove prospettive sono il risultato del riassetto del gruppo pensato dal nuovo CEO Michael Combs: il dirigente avrebbe in programma di concentrare l'attività sulle reti. Non si conoscono ancora i dettagli del piano. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Valassina, pirata della strada travolge coppia in moto: un morto e un ferito

  • Guida ubriaco e travolge moto uccidendo donna poi abbandona auto: arrestato 30enne

  • Ombrelli sopra il centro di Monza, ecco perchè la città si è coperta di verde

  • Ubriaco travolge coppia in moto sulla Valassina poi scappa: morta donna monzese

  • Misinto, aperto al traffico un nuovo tratto della provinciale Sp 152

  • Brugherio, mentre cena al ristorante l'auto da 50mila euro prende fuoco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento