Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Marcella Battaglia, la prima donna alla guida dei vigili del fuoco di Monza

L'ingegner Battaglia arriva dal comando di Como e si è insediata dopo la partenza del comandante Claudio Giacalone: 53 anni e molteplici esperienze anche in occasioni di emergenze e calamità dal crollo del Ponte Morandi al sisma dell'Aquila del 2009

L'insediamento del nuovo comandante Marcella Battaglia alla partenza del predecessore Claudio Giacalone

Cambio al vertice del comando dei vigili del fuoco di Monza e Brianza. Nella giornata di giovedì 2 settembre si è insediata la nuova comandante Marcella Battaglia e si è tenuto il simbolico passaggio di testimone con il comandante uscente, l'ingegner Claudio Giacalone, che assumerà il nuovo incarico a Como, proprio il comando da cui l'ingegner Battaglia arriva.

Secondo comandante dei vigili del fuoco di Monza e Brianza dall'istituzione, nel 2019, del comando provinciale territoriale e prima comandante donna per la Brianza. Classe 1968, Marcella Battaglia, laureata in ingegneria edile civile all'Università di Palermo, prima di approdare nella città di Teodolinda ha lavorato a Torino, a Lecco come vicecomandante e in Liguria, a Genova proprio in concomitanza con il crollo del Ponte Morandi. E poi l'approdo a Sondrio e a Como.  

FOTO - L'ingegner Marcella Battaglia, comandante VVFF Monza 

marcella battaglia-2

"E' oggi un onore prendere in carico questo nuova sede e lavorerò con spirito di proseguimento di quanto è già stato fatto in un percorso di crescita e sviluppo" ha detto la nuova dirigente Battaglia, raccogliendo il testimone del predecessore. "C'è la consapevolezza che questo è un comando giovane ma con un bagaglio di esperienze e conoscenza del territorio e dell'identità locale che arriva dagli anni di lavoro in collaborazione con Milano". Proprio nel 2019 la sede monzese infatti è diventata a tutti gli effetti comando provinciale e nel febbraio del 2020, a ridosso dell'inizio della pandemia, a Monza è stata inaugurata anche la sala operativa rendendo il comando brianzolo autonomo anche nella gestione delle emergenze e degli interventi. "Nell'ottobre 2019 abbiamo creato l'ufficio prevenzione incendi" ha ricordato Claudio Giacalone, ricordando alcuni momenti salienti dell'avventura istituzionale che con il suo insediamento aveva inaugurato. 

Dal sisma dell'Aquila al crollo del ponte Morandi

Marcella Battaglia, al suo quarto incarico dirigenziale, nei prossimi giorni farà visita a tutti gli uffici e ai reparti, garantendo una "presenza attenta e continua". "Sono certa che tutti darete un grande contributo" ha detto parlando al personale presente al momento dell'insediamento "nello spirito di squadra che caratterizza l'operato dei vigili del fuoco".

Comandante donna al vertice di un comando che di donne vigili del fuoco ne conta ancora poche - meno di una decina in tutto tra permanenti e volontarie - nel passato dell'ingegner Battaglia ci sono diverse esperienze in attività di soccorso in seguito a calamità: dal ponte Morandi a Genova al crollo del ponte di Annone Brianza lungo la Valassina nel 2016 fino al sisma dell'Aquila del 2009 e all'incendio della Cappella della Sindone nel 1997 nel Duomo di Torino. Un bagaglio di esperienze che ora ha portato a Monza insieme a tanti progetti. "Mi piacerebbe lavorare su diverse esperienze di formazione del personale tra cui il Soccorso Inclusivo per sviluppare capacità di approccio specifiche per prestare assistenza in situazioni di emergenza a persone con esigenze speciali" ha annunciato, auspicando l'organizzazione in futuro di seminari e corsi pratici sul tema per andare incontro alle esigenze di tutti i cittadini. 

Una presenza storica quella dei vigili del fuoco a Monza e un comando neonato che dal punto di vista organizzativo e amministrativo presenta ancora diverse criticità su cui lavorare, prima tra tutte la carenza organica di personale soprattutto nell'assetto amministrativo. All'appello infatti mancano circa una ventina di figure tra ispettori e amministrativi. Una decina di addetti sono in arrivo, alcuni entro il prossimo mese ma per far funzionare la macchina a pieno regime non basta. E non resta che attendere i concorsi.

battaglia giacalone vigili fuoco-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marcella Battaglia, la prima donna alla guida dei vigili del fuoco di Monza

MonzaToday è in caricamento