Cronaca

Roberto Maroni: "Avanti su Pedemontana"

Il governatore della Lombardia ha sottolineato la necessità di proseguire nella realizzazione dell'infrastruttura nonostante le perplessità sollevae dai territori

"Noi andiamo avanti sulle infrastrutture, superando anche le resistenze dei territori, e non vedo gravi difficoltà, anzi. Sulla Pedemontana non ci sono preoccupazioni, c'è stata un'infelice uscita del sindaco di Milano, ma la Pedemontana si farà tutta e si metteranno in esercizio entro fine anno la tratta A, dalla A8 alla A9, e le due tangenziali".

Con queste parole il governatore della Regione Lombardia, Roberto Maroni, si è mostrato risoluto nel procedere con i lavori per la realizzazione di Pedemontana sottolineando la necessità di superare le ostilità e le perplessità dei territori che dovrebbero ospitare e convivere con l'opera.

Questa risolutezza Maroni l'ha mostrata a "MalpensaFiere" dove ha partecipato ai lavori dell'Assemblea generale dell'Unione degli industriali della Provincia di Varese.

In termini di "eccellenza" ha parlato anche dell'infrastruttura che verrà inaugurata a breve, il prossimo 22 luglio: si tratta della Brebemi, l'autostrada che unirà i tre capoluoghi lombardi di Milano, Bergamo e Brescia, finita prima dei tempi stabiliti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roberto Maroni: "Avanti su Pedemontana"

MonzaToday è in caricamento