Dopo il meteorite arriva l’asteroide: cresce l’attesa per 2012Da14

Del diametro di 50 metri l'asteroide si avvicinerà a soli 27mila Km dalla terra. Ma gli astronomi rassicurano: "Nessun rischio di collisione"

MONZA - Si chiama 2012 Da14 e passerà a soli 27.700 chilometri dalla Terra: è la prima volta che un oggetto di queste dimensioni (45-50 metri di diametro) si avvicina così tanto al nostro pianeta. Sebbene dopo quanto è accaduto oggi in Russia l’attesa sia alle stelle  ( e anche la paura) gli esperti rassicurano che non c’è nulla da temere. Il passaggio è previsto per le 20:25 ora italiana.

VIDEO: METEORITE CADE IN RUSSIA, OLTRE 500 FERITI

FENOMENO IMPERDIBILE - Il passaggio di 2012Da14 sarà invece un’imperdibile occasione per gli scienziati per studiare così da vicino un cosiddetto uno degli oggetti che orbitano vicino alla Terra, chiamati Neo (Near Earth Objects). E sarà un momento da non perdere anche per i semplici appassionati o chiunque volesse puntare il telescopio verso il cielo. Il momento del massimo avvicinamento è previsto per le 20 e 43.

I MIGLIORI PUNTI DI OSSERVAZIONE - La cosa migliore per osservare il passaggio è naturalmente posizionarsi in una zona priva di inquinamento luminoso. In Brianza, si può provare a Montevecchia o nel Lecchese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento