menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Monza diventa la capitale del Panettone d'autore: degustazioni e shop

Fino al 24 dicembre Monza ospita la rassegna Panettoni d'autore 2020: un temporary shop dove trovare i panettoni dei maestri pasticceri, le boutique del centro che ospiteranno i prelibati dolci natalizi e in piazza Duomo un grande calendario dell'Avvento realizzato dagli artigiani brianzoli

La rassegna Panettoni d’autore 2020 si farà. Il covid non ferma la manifestazione che è uno degli appuntamenti più attesi dai golosi e dagli amanti del famoso dolce di Natale.

L’evento, iniziato oggi, proseguirà fino al 24 dicembre con diversi appuntamenti che inonderanno le vie del centro di dolcezza, con le prelibatezze firmate dai maestri italiani della pasticceria che presenteranno il panettone sia nella sua versione classica sia in quelle rivisitata. La manifestazione, come sempre, ha un risvolto benefico: parte del ricavato della vendita dei panettoni andrà a favore dell’Associazione Brianza per il Cuore impegnata nella raccolta fondi a favore dell’ospedale San Gerardo nella lotta contro il covid.

Panettoni d’autore comprende tre appuntamenti: Panettoni in Boutique, che trasformerà alcuni negozi del centro di Monza in altrettanti atelier di degustazione dei panettoni interpretati dai dieci maestri pasticceri selezionati per quest’edizione; il Temporary Shop di Natale in via Vittorio Emanuele 21 nel quale trovare i panettoni presenti alla manifestazione e simpatiche idee da mettere sotto l’albero; il grande calendario dell’Avvento in legno realizzato dagli artigiani brianzoli e che ubicato in piazza Duomo tutti i giorni dall’1 al 24 dicembre alle 17 animerà la piazza.
Inoltre prestigiosa novità di questa edizione è la collaborazione con l’Accademia dei maestri del lievito madre e del panettone.

“Ci siamo domandati se in questo periodo di grandi incertezze fosse il caso di annullare la manifestazione - spiega Samantha Ceccardi, manager director dell’organizzazione Visionplus –. Abbiamo deciso di proseguire la tradizione e realizzare questa quinta edizione perché vogliamo che il progetto porti un utile segnale di normalità”.
Una manifestazione nella quale crede molto anche l’assessore alla Cultura Massimiliano Longo. “Il panettone, il dolce tipico della tradizione milanese, è uno dei brand alimentari italiani più importanti, con ancora grandi margini di crescita a livello internazionale. Il lievitato più famoso del made in Italy è diventato il protagonista di ricette gourmet – spesso di chef stellati - che reinterpretano la ricetta originale in chiave sempre più innovativa”.  

Un panettone che fa bene non solo a chi lo mangia. “Siamo contenti e onorati di essere stati coinvolti in questa bellissima e lodevole iniziativa che è diventata una tradizione ormai consolidata negli anni. – spiega Laura Colombo, presidente di Brianza per il Cuore -. In un Natale così particolare e pieno di difficoltà, ritornare alle origini con piccoli gesti solidali ci aiuterà a sentirci più uniti”.

L’iniziativa è stata realizzata grazie al contributo di Apa  Confartigianato imprese Milano, Monza e Brianza. I Maîtres Pâtissiers che hanno confermato la partecipazione sono Maurizio Bonanomi, Da Vittorio, Denis Dianin, Claudio Gatti, Grazia Mazzali, Mauro Morandin, Giancarlo Morelli, Roberto Rinaldini, Paolo Sacchetti, Achille Zoia ; mentre le boutique del centro che apriranno le porte alle dolcezze artigianali sono Andros, Antognelli, Julie Chic Cashmere, Laura Pessina, Le Menegatto, Paolo Pessina, Punti e Fantasia, Trend.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

L'Iss elenca uno a uno tutti gli errori della Lombardia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento