menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto al bar, 21enne arrestato mentre aspetta i complici fuori dall'asilo nido (da derubare)

L'auto usata dal malvivente è risultata rubata. In manette è finito un 21enne albanese

Un giovane di 21 anni, albanese, è stato arrestato dai carabinieri di Monza pochi minuti dopo un furto. E pochi istanti prima di mettere a segno un altro colpo, questa volta in un asilo nido in compagnia di due complici che sono però riusciti a fuggire via.

E' successo nei giorni scorsi nel capoluogo brianzolo: i militari del Nucleo Radiomobile di Monza sono intervenuti in via Sant'Alessandro dove era appena stato consumato un furto all'interno di un bar. La porta dell'esercizio risultava forzata ma i malviventi erano già riusciti ad allontanarsi. Così sono subito iniziate le ricerche degli uomini dell'Arma che hanno battuto tutte le vie del circondario riuscendo a fermare un 21enne in via Mercadante mentre stava aspettando due complici, facendo da palo in macchina, a bordo di una Opel Astra risultata rubata a Cologno Monzese. 

Il giovane era appostato a bordo del veicolo mentre altri due componenti della banda stavano tentando di entrare all'interno dell'asilo nido Akuna Matata. Grazie al tempestivo arrivo dei carabinieri i malviventi sono stati costretti a fuggire via mentre il 21enne è stato arrestato. Sul veicolo erano state apposte delle targhe false per non rendere rintracciabile il mezzo. Ma nemmeno questo accorgimento è bastato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento