menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Visita del comandante regionale della Guardia di Finanza al comando provinciale di Monza

Il Generale di Divisione Stefano Screpanti, Comandante Regionale Lombardia della Guardia di Finanza, giovedì mattina ha incontrato anche il prefetto, il procuratore capo e il presidente del Tribunale di Monza

Giovedì mattina il generale di Divisione Stefano Screpanti, comandante Regionale Lombardia della Guardia di Finanza, si è recato in visita presso il comando provinciale di Monza e la dipendente Compagnia di Seveso. Accompagnato dal Comandante Provinciale, il Generale Screpanti, nel corso della mattinata, è stato ricevuto dal Prefetto di Monza e della Brianza - Dott.ssa Patrizia Palmisani, il Presidente del Tribunale di Monza, Cons. Dott.ssa Laura Cosentini e il Procuratore della Repubblica di Monza, Cons. Dott. Claudio Gittardi, con i quali si è confrontato su tematiche di carattere operativo afferenti all’impegno dei Finanzieri brianzoli a contrasto delle frodi fiscali, delle infiltrazioni della criminalità nell’economia e, più in genere, dell’illegalità economico finanziaria.

Nell’occasione, in stretta osservanza delle misure di contenimento previste per l’emergenza epidemiologica in atto, l’alto Ufficiale ha visitato il Reparto territoriale di Seveso e successivamente incontrato i Comandanti ed una rappresentanza del personale in servizio presso il Comando Provinciale. Qui ha anche rivolto il suo saluto al Presidente e ad una delegazione di Finanzieri in congedo visitando i locali della Sezione A.N.F.I. di Monza. Il Generale ha quindi presieduto un briefing, nel corso del quale il Comandante Provinciale, Col. Aldo Noceti, oltre a delineare la potenzialità e funzionalità della neo istituita Sala Operativa, ha illustrato la situazione socio-economica del territorio ed i più importanti contesti investigativi all’attenzione dei dipendenti Reparti, volti a dare concreta evidenza dell’azione del Corpo contro ogni forma di inquinamento del sistema economico-finanziario secondo gli indirizzi strategici definiti dal Comando Generale.

Il Comandante Regionale ha infine espresso il proprio apprezzamento alle Fiamme Gialle monzesi per la professionalità e l’impegno dimostrati nell’assolvimento dei compiti di polizia economico-finanziaria affidati alla Guardia di Finanza, a tutela della legalità, dell’economia sana e della leale concorrenza del mercato, rinnovando il proprio ringraziamento per la tenacia, l’equilibrio e lo spirito di sacrificio assicurati nel contribuire, nel territorio della provincia, al contenimento della perdurante emergenza pandemica da Covid-19.

7H1A9472-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il supermercato alle porte della Brianza dove 'si fa la spesa gratis'

social

Besana Brianza, in coda per il vaccino c'è Maurizio Vandelli

Coronavirus

Per la Lombardia sarà l'ultima settimana in zona arancione?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

  • Economia

    Validità e regole per il bonus vacanze 2021

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento