rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Lissone

Uomo travolto e ucciso da un treno in stazione a Lissone mentre attraversa i binari

L'investimento è avvenuto intorno alle 19

Dramma in stazione a Lissone martedì nel tardo pomeriggio. Poco dopo le 18 un uomo di 33 anni, straniero, è stato travolto e ucciso da un treno in transito a ridosso della stazione ferroviaria brianzola. Insieme a lui, al momento dell’accaduto, c’era un secondo uomo, 59 anni, che è scampato all’impatto e si è messo in salvo prima che il convoglio potesse travolgerlo. Il 59enne, in stato di choc, è stato soccorso e trasferito in ambulanza all’ospedale San Gerardo di Monza.

Uomo travolto e ucciso da un treno a Lissone

Non ha avuto scampo invece il 33enne falciato da un Eurocity Zurigo-Milano Centrale arrivato a destinazione con tre ore e 22 minuti di ritardo. Secondo una prima ricostruzione dei fatti a cura dei carabinieri di Desio, pare che lo straniero abbia attraversato i binari, senza utilizzare il sottopasso. Sembra infatti che la vittima fosse appena scesa da un altro convoglio e che, poco prima di essere travolta, stesse attraversando i binari.

GUARDA IL VIDEO | Il racconto di un testimone

video-10-18

L’uomo è finito sotto le ruote del convoglio e il suo corpo è stato dilaniato dal mezzo. Proprio a causa delle condizioni del cadavere le operazioni di identificazione e i rilievi dell’autorità giudiziaria sono stati molto complessi. Sul posto insieme ai militari della compagnia di Desio sono intervenuti gli uomini della Polfer di Monza, i vigili del fuoco da Desio e Lissone insieme al personale del 118.

Inevitabili i disagi per i pendolari: a partire dalle 18.30 circa la circolazione dei treni sulla Milano-Chiasso è rimasta paralizzata. Tanti i viaggiatori rimasti bloccati nelle stazioni a causa dell’interruzione della linea e dei ritardi a catena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo travolto e ucciso da un treno in stazione a Lissone mentre attraversa i binari

MonzaToday è in caricamento