L'allontanamento di Vincenzo purtroppo si è concluso in tragedia: trovato il suo corpo senza vita

La notizia è arrivata venerdì dopo che due giorni prima l'uomo, 59 anni, si era allontanato in bicicletta dalla sua abitazione di Brugherio

La speranza di ritrovare Vincenzo e di riportarlo a casa, dalla sua famiglia, si è spenta venerdì mattina quando il suo corpo senza vita è stato ritrovato a Cologno Monzese.

Il suo allontanamento aveva subito messo in allarme familiari e amici che avevano immediatamente condiviso attraverso i social un appello per ritrovarlo. Vincenzo D'Alessandro, 59 anni, si era allontanato un paio di giorni fa dalla sua abitazione di via Moia a Brugherio in bicicletta e da quel momento nessuno aveva più incrociato quell'uomo con la tuta di pile, la giacca blu e i pantaloni grigi. 

Dal primo momento i familiari era stati molto preoccupati perchè Vincenzo aveva da poco subito un trapianto di fegato e aveva bisogno di prendere delle medicine che non aveva portato con sè. Anche il suo telefono cellulare era rimasto a casa. 

Il ritrovamento del corpo è stato fatto dai carabinieri della compagnia di Sesto San Giovanni a Cologno Monzese all'interno di un parco. Si è trattato purtroppo di un gesto volontario.

D'Alessandro Vincenzo-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento