Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca

Minorenne sorpreso a giocare alle slot nella sala scommesse, dopo i controlli 9mila euro di multe

Due i locali monzesi sanzionati durante alcuni controlli effettuati dall’Ufficio di Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Monza in collaborazione con il personale dei Monopoli di Stato

Novemila euro di multe per due sale scommesse a Monza. Questa la cifra della doppia sanzione comminata a due locali in seguito ai controlli effettuati dall’Ufficio di Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Monza in collaborazione con il personale dei Monopoli di Stato. Gli accertamenti, inseriti in un contesto di una più ampia azione di prevenzione e contrasto all’illegalità, sono scattati nella giornata di venerdì scorso.

All’interno di una sala scommesse di Monza è stato sorpreso un minore intento a giocare e al titolare è stata contestata la violazione prevista dalla normativa in vigore. Sempre a Monza in una sala video lottery sono invece state accertate diverse violazioni tra cui la mancanza di licenza comunale di un’attività di somministrazione di alimenti e bevande, la mancanza all’interno dell’esercizio di un preposto autorizzato in licenza e la violazione di alcune prescrizioni relative alla sorvegliabilità di Pubblica Sicurezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minorenne sorpreso a giocare alle slot nella sala scommesse, dopo i controlli 9mila euro di multe

MonzaToday è in caricamento