Alloggi: il Boccaccio occupa i Servizi Sociali di via Appiani

Azione dimostrativa: il secondo piano verrà ristrutturato e adibito ad appartamento temporaneo

(Foto AP / MonzaToday)

Il centro sociale Foa Boccaccio ha occupato la sede dei servizi sociali di Monza in via Appiani 17, per denunciare la volontà del comune di venderlo "privandoci - scrivono nel blog - di un pezzo di patrimonio pubblico". L'edificio è frutto di una donazione con vincolo ad uso esclusivamente sociale. Già nel 2011 l'allora sindaco Mariani era intenzionato ad alienarlo.

Hanno partecipato all'occupazione le famiglie del comitato per il diritto alla casa, l'Unione inquilini e i collettivi studenteschi monzesi. L'intenzione è di trasformare parte del secondo piano dello stabile (ora inutilizzato) in un appartamento che verrà consegnato alla prima famiglia sfrattata.

A Monza si verificano circa 2-3 sfratti a settimana. Le case popolari sono troppo poche e pendono circa 800 richieste. "La carenza cronica di abitazioni a canone sociale", scrivono ancora sul blog del Boccaccio, "non è da risolvere con nuove costruzioni private, ma, ad esempio, con la valorizzare del patrimonio pubblico esistente attraverso la formula dell’autorecupero".

L'azione della mattina del 15 maggio vuol dimostrare appunto che anche edifici non residenziali possono essere ristrutturati e adibiti ad abitazioni temporanee.

Il sindaco Roberto Scanagatti ha incontrato gli occupanti alle 15 invitandoli a sgomberare i locali.  "Il problema delle case esiste - ha argomentato il primo cittadino -  ma ad oggi a Monza nessuno dorme in macchina, e questo è possibile grazie all'intervento del Comune" . Scanagatti ha comunque precisato che la soluzione all'emergenza alloggi deve essere trovata  "entro il perimetro della legalità". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento