Fermato per un controllo, 80enne pizzicato senza patente: non l'aveva mai fatta

La polizia locale di Carate Brianza lo ha fermato durante un servizio di controllo del territorio e l'uomo si sarebbe difeso dicendo: "Non sapevo servisse"

Polizia locale al lavoro

A volte si dice che l’esperienza vale più di qualsiasi pezzo di carta ma in tema di sicurezza stradale questo non conta.

Un uomo di 80 anni è stato pizzicato dalla polizia locale di Carate Brianza, durante il weekend, alla guida di un’auto senza che avesse mai conseguito la patente.

Dopo una vita passata a guidare, per casualità, durante un normale controllo gli agenti hanno fatto la sconcertante scoperta.

Di fronte ai vigili l’uomo si è giustificato mostrandosi stupito e dicendo che non pensava servisse la patente, così come non sapeva che il veicolo, non a norma, dovesse essere sottoposto a revisione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento