Paderno D'Adda, ucciso dal tecnico informatico per una lite

Un uomo di 42 anni è stato freddato con un colpo di pistola alla gola sparato a bruciapelo

PADERNO D'ADDA - Un uomo, Antonio Caroppa, 42 anni, fabbro, sarebbe stato ucciso dal tecnico informatico da cui voleva acquistare un computer. Il fatto è accaduto nel garage della casa di Caroppa  a Paderno d'Adda. Tra i due ci sarebbe stata una discussione giorni fa, ma le acque sembravano placate. Ieri sera, invece, il tecnico si è presentato a casa di Caroppa assieme a una parente e l'ha convinto a scendere con una scusa. L'avrebbe poi freddato con un colpo di pistola a bruciapelo alla gola. La ricostruzione della dinamica è ancora in certa. L'uomo è morto sul colpo. L'omicida e la complice sono stati arrestati con l'accusa di omicidio aggravato in concorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento