Ragazzo albanese si toglie la vita gettandosi sotto al treno

Erano le sette quando il giovane si è lanciato sulle rotaie un istante prima del passaggio del convoglio per Milano Cadorna. I pendolari hanno assistito alla scena

PADERNO DUGNANO - Ore 7, i pendolari sulla banchina della stazione di Palazzolo. Il treno 1614 della linea Milano-Seveso-Mariano arriva a tutta velocità in stazione, un uomo lo vede e si lascia andare un istante prima. Inevitabile l'impatto, inevitabile la morte. Non si sa ancora cosa abbia spinto un 30 enne a gettarsi sui binari questa mattina, ma a questo punto sembra sicuro che si tratti di un suicidio. La vittima è un ragazzo albanese: all'identità i soccoritori sono risaliti grazie ai documenti che aveva addosso. Il convoglio era partito da Asso alle 6.06 ed era diretto a Milano Cadorna. Tra le 7.10 e le 9.20 i treni hanno viaggiato su binario unico in entrambe le direzioni. La circolazione è tornata regolare alle 9.20.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Monza usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La dea bendata bacia la Brianza: con un Gratta e Vinci porta a casa 20 mila euro

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Marito e moglie, sposati da oltre 60 anni, muoiono di covid lo stesso giorno a Monza

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento