San Valentino, ecco come mangiare gratis il panino alla Nutella di McDonald's

L'iniziativa

Si potrà mangiare gratis in tutti i McDonald's di Milano (e non solo) il McCrunchy Bread, il nuovo panino farcito con Nutella ideato dalla catena di ristoranti a Stelle e Strisce. Ma per poter addentare il "fratello" dei Nutella Biscuits bisognerà presentarsi nei locali in compagnia della propria dolce metà tra le 15 e le 17 di venerdì 14 febbraio. Il fatto è stato reso noto dalla società attraverso una nota.

McCrunchy Bread: come è fatto il panino di McDonald's alla Nutella

Il panino è stato presentato nella giornata di mercoledì 5 febbraio ma arriverà ufficialmente nei ristoranti (al prezzo di 1,40 euro) a partire da mercoledì 12 febbraio. Il McCrunchy viene preparato al momento con un pane che, come evidenziato dalla società, è stato studiato per essere "particolarmente adatto per la tostatura" e farcito con 18 grammi di Nutella. La società spera di vendere sei milioni di pezzi entro un anno.

"Pane e Nutella è uno degli abbinamenti più tipici delle colazioni e delle merende degli italiani — ha spiegato Alessandro d’Este, amministratore delegato di Ferrero commerciale Italia —. Qualcosa di semplice e per tutti. Qualcosa con cui siamo cresciuti e che ci ha accompagnato nella nostra vita. Qualcosa a cui sono legati momenti di gioia, famiglia e condivisione. Con McDonald’s abbiamo pensato a come rendere possibile a tutti coloro che amano questo semplice alimento di non dover

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shock per liceo Frisi di Monza, due studenti si tolgono la vita. La preside: "Profondo dolore"

  • Incidente in autostrada A4, auto ribaltata: gravissimo 27enne

  • Tornano le giostre a Limbiate, sulle ceneri di Greenland sorgerà un nuovo luna park

  • Incidente in autostrada A4 ad Agrate Brianza, morto ragazzo di 27 anni

  • Crollo in via Bergamo a Monza, pezzi di cornicione precipitano al suolo da nove metri

  • Fugge di fronte ai carabinieri nella sala slot: 26enne espulso (di nuovo)

Torna su
MonzaToday è in caricamento