Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Libertà / Via Bergamo

Il passaggio a livello di via Bergamo chiuderà il 2 febbraio

Lo ha comunicato l'assessore Villa: "Necessario per i lavori del sottopasso, l'iter è già definito da tempo". Ma il dubbio c'è: non ci si poteva pensare prima?

Dopo la morte dell'anziana di 86 anni di ieri pomeriggio, l'amministrazione comunale stringe i tempi sul passaggio a livello di via Bergamo.

L'assessore Simone Villa ha infatti comunicato che giovedì 2 febbraio verrà chiuso definitivamente, come fase propedeutica ai lavori per il sottopasso ciclo-pedonale. Il primo passo sarà quello di spostare i sottoservizi di Telecom, Acsm e Agam.

"L'iter del progetto - ha spiegato Villa in una nota - era già definito da tempo e porterà a dare una concreta risposta a un problema aperto da almeno 20 anni".

Il tema del passaggio a livello è stato al centro di molti interventi di ieri sera in consiglio comunale: ad esempio l'esponente del Pdl Eliana Caglioti ha chiesto con forza un presidio permanente di due vigili urbani in modo da garantire la sicurezza a chi attraversa il passaggio.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il passaggio a livello di via Bergamo chiuderà il 2 febbraio

MonzaToday è in caricamento