Una petizione per dire no all'ampliamento del Carosello

Ci hanno pensato i cittadini di Cernusco sul Naviglio che per fermare l'avanzata di cemento nel territorio del comune hanno formato un comitato e aperto una raccolta firme

Il centro commerciale Carosello

Il via libera al progetto da parte dei due comuni coinvolti, Carugate e Cernusco sul Naviglio, c'è stato qualche settimana fa ma i cittadini ancora sperano che all'ampliamento del centro commerciale Carosello si rinunci.

E' proprio questo che si auspica un gruppo di residenti di Cernusco sul Naviglio che è contrario all'edificazione di gallerie aggiuntive all'edificio esistente per garantire la sopravvivenza del Parco degli Aironi e il mantenimento dell'ecosistema dell'area verde.

E' stato formato un comitato e lanciata una petizione per raccogliere firme a sostegno della causa "No al Progetto Carosello".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Su Facebook, da dove è partita la mobilitazione, si può leggere l'appello lanciato a tutta la popolazione e al sindaco di Cernusco sul Naviglio, Eugenio Comincini: "L’impatto di tale decisione su Cernusco è doloroso: la porzione nord del Parco degli Aironi verrà cementificata per aumentare la superficie dell’ipermercato e un’area ora agricola verrà trasformata in un nuovo svincolo stradale. Questi interventi significano incremento del traffico automobilistico, dell’inquinamento e diminuzione del polmone verde cernuschese, un tempo vanto cittadino".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento