Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Tenta di violentare la coinquilina, arrestato un 22enne a Pioltello

La giovane è riuscita a sfuggire al suo aguzzino e a chiedere aiuto. In manette per violenza sessuale e lesioni personali un ragazzo della Costa d'Avorio di 22 anni

Violenza sessuale e lesioni personali. Queste le accuse di cui dovrà rispondere un ragazzo di 22 anni originario della Costa d'Avorio arrestato nella notte di sabato dopo aver provato a violentare la coinquilina 25enne.

E' accaduto a Pioltello nell'appartamento che la giovane condivide con il ragazzo nel “quartiere satellite”. Il ragazzo, regolare sul territorio nazionale e pregiudicato, dopo essere entrato nella camera occupata dalla coinquilina 25enne nigeriana, ha provato ad avere un rapporto sessuale non voluto con la donna che, dopo una breve colluttazione, è riuscita a divincolarsi e a scappare in strada dove ha contattato il numero di emergenza 112.

I carabinieri della stazione di Cassina de' Pecchi, intervenuti sul posto, hanno avviato immediatamente le ricerche e hanno rintracciato l'uomo a pochi metri di distanza dall’abitazione mentre continuava a molestare la vittima. La ragazza è stata trasportata presso l’ospedale San Raffaele di Milano e dimessa con 10 giorni di prognosi per contusioni varie. Il ragazzo si trova invece in carcere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di violentare la coinquilina, arrestato un 22enne a Pioltello

MonzaToday è in caricamento