Fa le "corna" nel prato prima della messa del Papa: il prete brianzolo spiega il suo gesto

Ai fedeli il giorno dopo durante la messa Don Luca Raimondi ha spiegato il perchè del suo comportamento

Una coppola dai colori accesi tra tanti "colleghi" in veste bianca e silenziosa attesa e una mano levata in alto e immortalata nel momento sbagliato, mentre il prete, inequivocabilmente, fa il gesto delle "corna".

Una voce, o meglio un gesto, fuori dal coro quello di un "personaggio" rimasto a lungo misterioso che sabato, durante la messa di Papa Francesco nel Parco di Monza, è stato definito "l'infiltrato". 

Infiltrato però non era: a fare il gesto delle "corna", e a spiegare poi le motivazioni del suo comportamento, è stato Don Luca Raimondi, responsabile della comunità pastorale di Bernareggio, Villanova, Sulbiate e Aicurzio.

Il prete è stato sorpreso da uno scatto del fotografo Giuseppe Cacace, dell’agenzia Afp Photo, ripreso da Repubblica, che aveva fatto discutere, soprattutto sui social. A svelare la sua identità sono stati i suoi stessi parrocchiani, subito scesi in campo per difenderlo dalle polemiche e dalle accuse. “È un prete oltre che una bravissima e stimata persona. Se non lo conoscete, non giudicate. E fatevela una risata ogni tanto”, dice una ragazza. Che poi ribadisce: “Meno male che si dice ‘l’abito non fa il monaco’ e come si può vedere dalla foto, la messa non era iniziata. Non penso che Nostro Signore Gesù Cristo si scandalizzi per un paio di maniche alzate, ma piuttosto per i vostri futili giudizi”.

A spiegare come effettivamente sono andate le cose alla fine è stato lo stesso Don Luca, domenica mattina durante la messa in chiesa con i suoi parrocchiani. “Una signora mi ha fatto cenno che voleva il mio cappello. Così, per ridere. Uno scherzo”. Lui ha detto di no, lei ha insistito e alla terza richiesta ha fatto le corna. “Questi sono i rischi della comunicazione - ha commentato don Luca coi fedeli -, comunque finiamola qui. Parliamo invece della meravigliosa giornata con il nostro Papa. E il suo messaggio: riportare lo sguardo su Cristo e aprirsi alle differenze”.

Ph: Il gesto prima della messa nel Parco rirpeso da Repubblica - Giuseppe Cacace, dell’agenzia Afp Photo

prete corna papa milano - foto repubblica-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento