Cronaca / Desio

L'uomo che non si ferma all'alt dei carabinieri: aveva oltre 12 grammi di droga e 675 euro

Il fatto è accaduto a Desio nella serata di sabato

Non si è fermato all’alt dei carabinieri e a quel punto è iniziato l’inseguimento fino a quando l’automobilista - un 32enne extracomunitario incensurato, nullafacente, in Italia senza fissa dimora – è stato fermato. L’uomo poco prima avrebbe gettato dal finestrino un involucro con 12,5 grammi di cocaina suddivisa in dosi e dalle verifiche è emerso che aveva con sé 675 euro in contanti in banconote di piccolo taglio presumibilmente frutto di qualche attività illecita.

Il fatto è accaduto nella serata di sabato 26 agosto a Desio quando i carabinieri della sezione Radiomobile hanno intimato l’alt all'automobilista che procedeva ad alta velocità per le vie del centro cittadino. L’uomo non si è fermato all'alt e a quel punto è iniziato l’inseguimento. Secondo quanto riferiscono i militari dell’Arma quando la pattuglia ha affiancato l’auto con alla guida il 32enne (auto risultata poi presa a noleggio) l’uomo, convinto di non essere visto, avrebbe lanciato dal finestrino un involucro che, notato e recuperato subito dai carabinieri, conteneva la droga. Arrestato e condotto il lunedì al tribunale di Monza, dopo la convalida dell’arresto è stato rimesso in libertà senza l’adozione di misure cautelative, in attesa del processo che verrà celebrato a dicembre, atteso la concessione dei richiesti termini a difesa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'uomo che non si ferma all'alt dei carabinieri: aveva oltre 12 grammi di droga e 675 euro
MonzaToday è in caricamento