Ritrovata un'opera di Mario Sironi a Vicenza

Il ritrovamento da parte del Nucleo per la Tutela del Patrimonio Culturale di Monza: il dipinto era stato rubato nel 2003

Ritrovata e sequestrata un'importante opera del pittore Mario Sironi.

I carabinieri del Nucleo per la Tutela del Patrimonio Culturale di Monza hanno trovato il quadro "Cavallo e Cavaliere", dipinto olio su tela 27x35, in un'abitazione privata di Vicenza.

Il bene in questione era stato trafugato da una casa in via Cassia a Roma il 7 gennaio 2003: nella stessa notte ignoti avevano portato via dalla stessa abitazione anche altri tre dipinti dell'artista e del collega Fortunato Depero e una scultura.

Da quel momento erano iniziate le difficili ricerche per rimettersi sulle tracce dell'opera dal valore stimato di 300mila euro.

Nel corso delle indagini, i carabinieri avevano accertato che il dipinto era stato esposto a Pietrasanta in occasione di una mostra sull'autore dal titolo "Mario Sironi e il linguaggio allegorico" dall'8 luglio al 10 settembre 2006.

Gli accertamenti hanno permesso di risalire all'archivio di una gallerista milanese, ora deceduta, dove è stato registrato l'atto di vendita del quadro il 12 maggio 2005 ceduto a una donna vicentina.

Il dipinto è stato ora posto sotto sequestro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento