Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Incontro ad Arcore tra Berlusconi e Bee Taechaubol per il Milan

Il Presidente della squadra rossonera ha incontrato mercoledì pomeriggio a Villa San Martino ad Arcore l'imprenditore thailandese interessato a rilevare alcune quote della società:

L'offerta è stata fatta: prendere o lasciare.

Durante l'incontro top secret ad Arcore a Villa San Martino mercoledì sera l'imprenditore thailandese Bee Taechaubol avrebbe proposto a Silvio Berlusconi l'acquisto di circa il 60% delle quote del club rossonero per 500 milioni di euro.

La riunione è iniziata nel tardo pomeriggio quando il suv a vetri scuri su cui viaggiava il broker asiatico ha oltrepassato i cancelli della residenza brianzola del Presidente del Milan. Dopo oltre quattro ore di vertice, mentre la squadra dava una pessima prova di sè a San Siro contro il Genoa da cui è stata sconfitta 1 a 3, la vettura di Mr Bee è ripartita alla volta di Milano intorno alle 23.

L'imprenditore resterà nel capoluogo milanese un altro giorno, secondo fonti note alla Gazzetta dello Sport, per attendere la risposta del Cavaliere. 

Sul tavolo delle trattative, oltre all'offerta presentata da Bee c'è la proposta dell'altro gruppo di imprenditori interessato al club rossonero: si tratta di una cordata di uomini d'affari cinesi guidati da Richard Lee.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incontro ad Arcore tra Berlusconi e Bee Taechaubol per il Milan

MonzaToday è in caricamento