Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza Giuseppe Garibaldi

Aggredisce a colpi di mazza un 17enne dopo una lite nei pressi di un bar: denunciato un 54enne

I fatti sono avvenuti a Monza nella notte di domenica. La vittima è finita in ospedale

Una lite per futili motivi denerata in aggressione, un ragazzo di 17 anni in ospedale e un uomo, monzese, indagato. Un ragazzo di 17 anni nella notte tra sabato e domenica, è stato soccorso da un'ambulanza del 118 dopo essere stato colpito con una mazza da un uomo, insieme a un complice, nei pressi di un bar in piazza Garibaldi a Monza.

L'aggressione, scaturita in seguito a un litigio scoppiato per futili motivi, ha avuto come vittima il minorenne che è stato trasferito in Pronto Soccorso dove è stato medicato e dimesso con una prognosi di tre giorni per contusioni varie. Nella notte sul luogo dell'aggressione sono giunti anche i carabinieri che hanno avviato le indagini per rintracciare i responsabili.

Dopo un'indagine "lampo" i carabinieri della stazione cittadina, insieme ai colleghi della stazione di Brugherio, hanno individuato uno dei due aggressori (il secondo uomo al momento è rimasto ignoto) e hanno denunciato P.M., 54 anni, monzese, incensurato. Intanto proseguono le indagini a cura dei militari per identificare anche il secondo complice. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce a colpi di mazza un 17enne dopo una lite nei pressi di un bar: denunciato un 54enne

MonzaToday è in caricamento