Aggredito e picchiato a sangue all'oratorio: ragazzini postano il video del pestaggio

È successo sabato 1 dicembre all'oratorio San Rocco di Seregno

Immagine repertorio

Ha chiesto a quattro ragazzini di allontanarsi dal campo di calcio dove stavano giocando poiché non erano autorizzati a farlo. Per tutta risposta il 19enne è stato circondato dai quattro minorenni e malmenato con calci e pugni. L’aggressione è avvenuta nel pomeriggio di sabato 1 dicembre sul campo di calcio dell’oratorio San Rocco di Seregno, in via Cavour.

Il 19enne è stato medicato al pronto soccorso dell’ospedale di Desio. Guarirà in cinque giorni per una ferita a un labbro e alcune contusioni al viso. I carabinieri di Seregno hanno sequestrato un video, girato con un telefonino da uno degli aggressori, e poi postato sui social.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento