Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Nova Milanese

Ragazzino scappa dalla comunità per rivedere sua madre

Il giovanissimo, tredici anni, si era allontanato da una comunità educativa di Como. I carabinieri lo hanno trovato a casa della madre dopo una giornata di ricerche. E' stato riportato in comunità

Probabilmente voleva soltanto rivedere sua madre.

Così, ha deciso di scappare e di raggiungerla. Sono state ore di apprensione quelle per la scomparsa di un ragazzino di tredici anni, sparito mercoledì da una comunità educativa di Como. A rintracciarlo, dopo quasi ventiquattro ore, sono stati i carabinieri di Novate Milanese, allertati dalla questura comasca, che lo hanno ritrovato a casa della madre, domiciliata a Nova Milanese.

Il tredicenne, i cui nonni risiedono proprio a Novate, è stato prelevato dai militari e riaccompagnato alla comunità che lo ha preso in affido.

Non è noto, al momento, perché il ragazzino si trovi in comunità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzino scappa dalla comunità per rivedere sua madre

MonzaToday è in caricamento